Home

Biografia

Contatti

Link

Linea bianca
Doppio autoritratto (2015), Conté su cartoncino, cm. 60 x 40

Ilaria Caputo nasce nel 1977 a Palermo, dove tutt’ora vive e lavora. Diplomata in Scultura, non dimentica la sua passione di sempre per il disegno e i colori, e inizia a creare opere che testimoniano con forza la necessità di superare i confini, ibridando materiali e tecniche in una continua tensione verso l’armonia. Ed è proprio questa ricerca di equilibrio, questo tentativo di descrivere l'eleganza interiore – e talvolta nascosta – delle cose quotidiane, che costituisce il filo conduttore di tutta la sua produzione artistica.
La sua ricerca più recente si orienta verso uno studio approfondito della luce, che Ilaria fa trascorrere su materiali diversi ospitati in una stessa opera. Il plexiglass, la foglia oro e argento o lo specchio acrilico diventano, così, a un tempo soggetto e supporto di lavori redatti in un luminoso stile figurativo. La sua ricerca verso l'anima delle cose la spinge spesso verso la ritrattistica, che lei indaga come fosse un meraviglioso gioco di specchi in cui l'individualità dell'artista si fonde con il sé interiore del modello.
Accanto alla produzione maggiore, Ilaria ha realizzato disegni, illustrazioni e tavole per volumi d’arte. Sue opere sono ospitate in collezioni private (in Italia e all’estero) e pubbliche.

Mostre personali
2018
(agosto - settembre) "Per ricordi, case e richiami. Presenze di memoria a Castania", Frantoio Cinquecentesco, Castania di Castell'Umberto (Messina)

2017
(aprile - maggio) "Notturni, fiori ed altre cose", Centro d'Arte Moderna "Agatirio", Capo d'Orlando (Messina)

2016
(novembre - dicembre) "The Garden - La palpabile anima dei fiori", Studios, Palermo

(aprile) “Racconti di luce”, Villa Airoldi, Palermo

(marzo) "Spring Flowers" (mostra organizzata dalla Galleria ElleArte), Sisley Store, Palermo

2015-2016
(dicembre - gennaio) “Sinestesie del Natale. Essenze e presepi al Castello di Montalbano”, Castello di Federico, Montalbano Elicona (Messina)

2015
(luglio - agosto) “Di fragili fiori e giardini incantati. Natura e mito nelle opere di Ilaria Caputo”, Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, Capo d'Orlando (Messina)

(aprile) “Natura e mito a Villa Airoldi”, Villa Airoldi, Palermo

(marzo - aprile) “Nel volto, nello sguardo. Ritratti”, Biblioteca “E. Vittorietti”, Complesso Steri, Palermo

2014
(settembre - novembre) “Di caduche bellezze e fugaci forme”, Biblioteca “E. Vittorietti”, Complesso Steri, Palermo

(maggio - giugno) “Tra cielo, fronde e mare - Tavole e acquarelli per volumi d’arte”, Biblioteca “E. Vittorietti”, Complesso Steri, Palermo

(marzo - aprile) “Trame di carta di carta ed altro ancora… Corredi iconografici per volumi d’arte”, Biblioteca “E. Vittorietti”, Complesso Steri, Palermo

2013
(gennaio - febbraio) “Tra realtà sognate e placidi ricordi”, Galleria Lupo’Art, Palermo

2013-2012
(dicembre - gennaio) “Tra sogni, miti e ricordi”, Palazzo Sant’Elia, Palermo

2011
(febbraio) “Mitici appunti”, Complesso monumentale Guglielmo II, Monreale (Palermo)

2006
(settembre) “Di tempi, luoghi e figure”, Galleria Agorà-spazio contemporaneo, Palermo
Mostre collettive
2018
“II Biennale d' Arte Contemporanea”, Polo Museale ex Ospedale Santo Spirito, Ciminna (PA)
"Kalòs | la Sicilia dell’arte contemporanea", Chiesa di San Pietro, Marsala (TP)
"Elogio della luce", Galleria ElleArte, Palermo
"Gustav KLIMT tra simbolo e archetipo", Casa Florio - Palazzina dei Quattro Pizzi, Palermo
2017
“Hyeronimus, Il Giardino delle Delizie. Libera interpretazione per trenta artisti e un fotografo”, Sala delle esposizioni, Museo Civico - Collegio dei Filippini, Agrigento
“Tanto va la gatta all'arte... ventisette artisti raccontano i gatti”, Galleria ElleArte, Palermo
“Il dono della vita negli occhi dell’artista”, Atrio Monumentale Palazzo delle Aquile, Palermo (vincitrice del primo premio)
2016-2017
“Hyeronimus, Il Giardino delle Delizie. Libera interpretazione per trenta artisti e un fotografo”, Torre di Carlo V, Porto Empedocle (Agrigento)
2016
"Caccia ai tesori. Mostra collettiva di pittura", MQ Immobiliare, Palermo
"Il mio occhio s'è fatto pittore: venticinque pittori esplorano l'amore di Shakespeare", Palazzo Palagonia, Palermo
"Cave Canes - storie di cani, gatti ed altri animali", Bobez, Palermo
“Incipit 2016", Galleria ElleArte, Palermo
2015-2016
"Mostra del Disegno Contemporaneo di Piccolo Formato", mostra itinerante: Laboratorio Nicolò D'Alessandro Museo del Disegno, Palermo; L'Altro ArteContemporanea, Palermo; Galleria A Sud Artecontemporanea, Realmonte (Agrigento); Libreria Punto 52, Termini Imerese (Palermo)
2015
“Virgo et virago", mostra itinerante: Galleria Studio 71, Palermo; Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Cinisi (Palermo); Museo degli Angeli, Sant'Angelo di Brolo (Messina)
“Wear the Difference” mostra di beneficenza a favore della Sartoria Sociale - Cooperativa Al Revès, Museo di Arte Contemporanea Riso, Palermo
“La parola disegnata”, evento in occasione de “Una Marina di libri 2015”, a cura della Galleria L’Altro ArteContemporanea, Palermo
“Tratti e ritratti per Tommaso Romano - Biografia per immagini", Galleria Nuovo Cenacolo, Palermo
“Incipit", Galleria ElleArte, Palermo
2014-2015
“I Carabinieri nella storia”, mostra itinerante: Museo degli Angeli, Sant'Angelo di Brolo (Messina); Oratorio Maria SS del Rosario, Valledolmo (Palermo); Centro polivalente, Nissoria (Enna); Castello La Grua Talamanca, Carini (Palermo); Galleria Studio 71, Palermo; Galleria d'Arte Agatirio, Capo d'Orlando (Messina)
2014
“Da donna a donna” , Cripta San Giorgio dei Genovesi, Palermo
“L’Arte e la donna”, Centro d’Arte Moderna Agatirio, Capo d'Orlando (Messina)
“Nel segno dell’amore-premio critico d’arte Giuseppe Mendola”, Cripta San Giorgio dei Genovesi, Palermo (vincitrice del primo premio)
2013
“Arte, fede e speranza”, mostra itinerante: Chiesa di San Biagio, Mistretta (Messina); Museo degli Angeli, Sant’Angelo di Brolo (Messina); San Giorgio dei Genovesi, Palermo
“I colori della Costituzione”, mostra itinerante: L’altro, Arte Contemporanea, Palermo; Piazza San Domenico, Società siciliana per la Storia Patria, Complesso dei Domenicani, Santa Barbara, Palermo
2013-2012
“Presepi D’Italia”, Massa Martana, Perugia
2012
“Prisca Sapientia”, Loggiato San Bartolomeo, Palermo
2012-2011
“Collettiva di Natale”, Lupo ‘Art, Palermo
2011
“Made in Sicily", mostra itinerante: Galleria d’arte Moderna Le Ciminiere, Catania; Albergo dei Poveri, Palermo
“Fuggi amato mio sopra i monti dei balsami”, Casa della Divina Bellezza, Forza d’Agrò (Messina)
2010
“L’arte e la donna connubio di bellezza”, Centro d’Arte Moderna Agatirio, Capo d’Orlando (Messina)
2010-2009
“La terracotta nell’arte del Presepe in Sicilia”- XV edizione, Palazzo Corvaja, Taormina (Messina)
2009-2008
“La Terracotta nell’arte del Presepe in Sicilia”, Ex Chiesa del Carmine, Taormina (Messina)
2009
“Sulle ali di un angelo”, mostra itinerante: Galleria di Palazzo del Carmine, Caltanissetta; Galleria d’arte Studio 71, Palermo; Sale espositive di Piazza Europa, Montedoro (Messina)
2008
“Gli Intellettuali del ‘900”, Palazzo dei Leoni di Messina
2004-2005
“EuroNatale”, Cattedrale di San Francesco, Lubiana, Slovenia
2003-2004
“Arte e tradizione del Presepio nella nuova Europa”, Fondazione Metropolitan, Milano

Edizioni dal 2005-2006 al 2013-2014 di “Presepi D’Italia”, Massa Martana, Perugia

Edizioni dal 2001-2002 al 2007-2008 di “La terracotta nell’arte del Presepi in Sicilia”, Fondazione Mazzullo, Taormina (Messina)
Linea bianca

Opere sacre

Opere di natura

Opere di mito

Opere varie

Ritratti

Volumi d'arte